Avezzano: il potenziale c’è, i risultati meno


Quella rimediata allo Stadio Aragona di Vasto è stata la seconda sconfitta su tre gare ufficiali disputate dall’Avezzano Calcio. Una stagione iniziata tra mille proclami di gloria e che ha già vissuto alcuni momenti critici. Questione allenatore prima, fuga di giocatori poi; dopo una estate caldissima la parola è passata al campo, ed anche qui i risultati non sono dei più incoraggianti.

Il dato più preoccupante per Federico Giampaolo riguarda i gol realizzati: solo uno (su rigore) in tre partite. La squadra esprime un discreto gioco ma le difficoltà a finalizzare sono evidenti. In questo senso, pesano le condizioni di Mateus Dos Santos, costretto ai box per uno stiramento ed ancora in cerca della migliore condizione. Lontano dalla forma migliore è anche l’altra stella Piotr Branicki, dotato di un fisico possente ed ancora imballato dai carichi della preparazione. La rinascita dei biancoverdi dovrà necessariamente passare dai loro piedi.

Segnali positivi arrivano, invece, dalla difesa. Il nuovo arrivato Sbardella sembra già un leader, Menna rappresenta la solita garanzia di qualità e quantità. Ottimo anche l’impatto del terzino classe ’98 Scutti, in luce sia nella partita contro la Jesina che nel derby con la Vastese. Da incubo l’esordio all’Aragona dell’altro neoacquisto Verruschi, sfortunato protagonista in occasione del gol di Fiore ed autore del fallo da espulsione su Leonetti che ha ristabilito la parità numerica in campo dopo il rosso di Bagaglini per gli adriatici.

In crescita anche il centrocampo, con Cerone sempre più padrone del gioco insieme ad un D’Eramo che sta confermando quanto di buono fatto vedere nella scorsa stagione. I progressi del reparto potrebbero passare dalla crescita di Bianciardi e Cezsay, due mezz’ali in grado di garantire qualità e quantità anche in zona gol. Il vero problema di questo Avezzano.

Domenica prossima arriva al Dei Marsi il Monticelli, squadra che ha collezionato due sconfitte nei primi 180 minuti del campionato. La preda ideale per il lupo ferito?

Foto: pagina Facebook Vastese 

Luca Pulsoni

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24