Avezzano, il primo colpo è Fanti. Le parole del portiere biancoverde


Dopo la conferenza stampa di presentazione del neo allenatore Umberto Marino, l’Avezzano Calcio mette a segno il primo colpo. Il club biancoverde ha infatti ufficializzato l’ingaggio del portiere Federico Fanti, avezzanese doc, classe 1989 ed ex numero uno, tra di altre, di Sangiustese e Neapolis in Serie C2.

Queste le prime parole del portiere avezzanese a MarsicaSportiva.it

Con quale spirito approdi nella squadra della tua città?

È difficile da spiegare. Oggi, indossando solamente la maglia per le foto, mi sono venuti i brividi. Posso dire solo questo perché è stata veramente un’emozione unica e tanto desiderata.

Quali sono le tue aspettative per la nuova stagione? Il presidente Paris ha dichiarato di voler raggiungere almeno i playoff.

Confermo le parole del presidente. Personalmente giocherò ogni partita con il sangue ai denti per la mia città e spero di trasmettere questo spirito marsicano, e soprattutto avezzanese, ai miei nuovi compagni.

C’è la vostra intenzione di richiamare il pubblico allo stadio che tanto è mancato nella scorsa stagione?

Io ho sempre detto che ho coronato un sogno ma a metà perché dietro le mie spalle non ci sarà la mia curva e i miei amici di sempre; però il calcio è anche questo. Ho parlato con loro adesso, non so cosa faranno, spero che mi faranno questo regalo però hanno i loro motivi e io non sono nessuno per dirgli cosa fare e cosa no. Comunque anche da fuori mi sosteranno e farò in modo di portare il nome di Avezzano molto in alto.

Luca Pulsoni

Leggi anche su MarsicaSportiva.it

 

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24