Avezzano. In scena “La Volpe e la bambina”


Questa sera alle ore 21 presso il Castello Orsini Colonna quarta giornata della Rassegna Cinema e ambiente Avezzano.
Nel pomeriggio si potranno ammirare svariati cortometraggi e lungometraggi mentre la sera, dalle ore 21, verrà proiettato gratuitamente la pellicola “La volpe e la bambina”.
Nel pomeriggio, dalle ore 16, saranno presenti alcuni dei registi autori delle opere e sarà possibile avere con loro un intenso scambio culturale.
Alle ore 21 “La volpe e la bambina”, film del 2007 diretto da Luc Jacquet, già autore de “La marcia dei pinguini”, vincitore del premio Oscar Miglior Documentario.
La commovente storia è ambientata nel Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise. Gli scenari sono a dir poco mozzafiato. Gli animali, le montagne, gli alberi, i prati e i fiumi dove corrono la volpe e la bambina sfiorano la perfezione.
Il Parco Nazionale di Abruzzo, Lazio e Molise raccoglie una fauna e una flora ricchissime, in paesaggi dalla bellezza primordiale. Ci sono più di 2000 specie di piante diverse, tra cui il rarissimo pino nero, e sconfinate foreste di faggi.
Tra gli animali del Parco i più rappresentativi sono il camoscio d’Abruzzo, l’orso bruno marsicano, il lupo, il cervo e l’aquila reale.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24