AVEZZANO. INFERNO AL PRONTO SOCCORSO, ODISSEA PER DUE FERITI DOPO L’INCIDENTE


Un incidente stradale si è verificato questa mattina verso le 5.20, sulla strada che porta da Venere (Pescina) a Gioia. I feriti, sono stati trasportati dal 118 presso l’ospedale di Avezzano, per essere sottoposti ai teste del caso. Un’attesa però, che si è protratta per moltissimo tempo, infatti le persone portate al pronto soccorso sono state visitate questo pomeriggio alle 15.
Un fatto che ha ovviamente, indotto le persone coinvolte nell’incidente, che fortunatamente stanno bene, a segnalare l’accaduto, evidenziando come, nel caso uno dei protagonisti fosse stato ubriaco, a distanza di tutte queste ore sarebbe risultato negativo all’alcol test, ed inoltre hanno rimarcato come, se fosse stato operativo il PPI di Pescina i tempi di intervento del personale sanitario sarebbero stati di gran lunga inferiore, considerando come il pronto soccorso di Avezzano ad oggi sia congestionato per l’emergenza COVID.
I PPI di Pescina e Tagliacozzo potrebbero, se ovviamente riattivati, essere di supporto al pronto soccorso di Avezzano.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24