Avezzano. La Pallanuoto marsicana non molla il primo posto in classifica nel campionato Under 17


L’odore della fatica profuma sempre più di vittoria per i tredici atleti della squadra di Pallanuoto dell’Avezzano Nuoto. La settima giornata del campionato di Pallanuoto Under 17 abruzzese si è così conclusa, vedendo l’Avezzano Nuoto vincere per 24reti  a 3 contro il Centro Nuoto Sulmona.

Nel primo tempo, già dopo 17 secondi di gioco dall’inizio della partita, Martini mette a segno la prima palla che porta l’Avezzano Nuoto in vantaggio. A seguito, il pubblico assiste ad uno scontro tra capitani: da un lato, il portiere avezzanese Proietto e dall’altro Cianfraglione che lo mette a dura prova dando atto a molti tiri da fuori da 5 metri, senza, però, alcun risultato effettivo.

Un match ricco di controfughe e di tiri da 5 metri ha messo a dura prova i portieri di entrambi le compagini sportive; anche il secondo portiere avezzanese Morisi, entrato nel quarto tempo di gioco, riesce a dimostrare che non è da meno rispetto al primo poriere, attuando anche dei rilanci molto precisi.

La squadra marsicana è entrata in acqua concentrata e con la voglia di aggiungere tre punti nel proprio tesoriere che gli permette di avvicinarsi sempre di più alla realizzazione del sogno più ambito da tutti gli sportivi: la vittoria del campionato.

CENTRO NUOTO SULMONA 3 – 24 AVEZZANO NUOTO (1-6; 0-3; 1-7; 1-8)

C.N.SULMONA: Perpetuo, De Deo 1, Spera, Corsetti, Leone, Cavallaro, Bernabei 1, Malvestuto 1,Di Geronimo, Cianfaglione, D’aurora, Santilli, Larocca.

AVEZZANO NUOTO: Proietto 1, Fracassi 1, Giffi F. 4, Tarquini 5, Leonio 3, D’onofrio 3, Giffi D. 2, Di Genova 1, Martini 2, Di Cola, Lancia 2, Morisi.

Arbitro: Amicosante, D’antino, Colaiocco.

 

Fonte MarsicaSportiva

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24