AVEZZANO. LICEO SCIENTIFICO “VITRUVIO”: UNA STORIA DI ECCELLENZA


Il Liceo Scientifico “M. Vitruvio P.” mette nella propria bacheca di soddisfazioni e traguardi raggiunti una nuova medaglia che si va ad aggiungere alle tante acquisite nel corso degli anni e che, in un momento come questo, in cui gli sforzi per offrire agli studenti una didattica all’altezza delle nuove sfide che la storia pone davanti a tutto il mondo della scuola sono tanti, acquista il colore della speranza.

Una alunna dell’Istituto avezzanese, infatti, nell’anno scolastico 2019/2020, si è imposta, per le sue doti intellettuali e pratiche, tra i migliori studenti della “Russerville High School” nello Stato dell’Arkansas, dove si era recata per frequentare il quarto anno di liceo, previo accordo e patto formativo nell’ambito dei progetti della mobilità studentesca. La brillante studentessa, addirittura inserita nel gruppo di allievi che ha sostenuto, nel marzo scorso, l’ACT – American College Test – per l’ingresso alle Università americane, ha superato la prova con un punteggio tale da ottenere l’ammissione alla prestigiosa Columbia University. Purtroppo la pandemia ha interrotto l’esperienza statunitense della ragazza, ma non ha spezzato i suoi sogni, il suo impegno e il suo entusiasmo: ha partecipato, infatti, al test di ingresso ai corsi universitari del Campus Bio- Medico di Roma, imponendosi tra le primissime posizioni in un ristretto numero di studenti ammessi nell’autorevole ateneo.

La Dirigente Scolastica, insieme a tutta la comunità del Liceo Scientifico “Vitruvio”, non può che unirsi alla gioia della ragazza e della sua famiglia nella speranza di ricevere sempre più spesso queste notizie che sanno di nuova fiducia e ottimismo.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24