AVEZZANO – MINACCIA IL CAPOTRENO DONNA CON UN CACCIAVITE


Un giovane del posto aveva trascorso la notte sul treno, fermo alla stazione di Avezzano, e non si è accorto che lo stesso era in partenza per Cassino. Il capotreno, una giovane donna, nel suo giro di ispezione prima della partenza, ha scoperto il giovane senza biglietto e lo ha invitato a scendere dal vagone. Il giovane, dal suo canto,  ha estratto un cacciavite dalla tasca della giacca e l’ha inseguita minacciandola. La ragazza è riuscita a fuggire trovando riparo in un ufficio. Immediata la richiesta d’intervento dei Carabinieri che ha bloccato il giovane. Al giovane, pregiudicato e noto alle autorità, è stato contestato il reato di minaccia a pubblico ufficiale. È stato arrestatoe messo ai domiciliari su disposizione del sostituto procuratore di turno in attesa dell’udienza di convalida.

 

( Cicchetti Ivan )

 

 

Commenti Facebook

About J P

Avatar