Offerte Natale LastMinute

AVEZZANO RUGBY, DERBY PERSO DI MISURA DOPO UN’OTTIMA PRESTAZIONE


L’Avezzano perde il derby di Paganica con il risultato di 8 a 6 ma conquista un punto in classifica a seguito di una buona prestazione in casa aquilana. ” E’ stata davvero una bella prova dei ragazzi che mi hanno favorevolmente impressionato per disciplina e voglia di vincere, contro una squadra compatta e quadrata come quella dei cugini di Paganica – ha dichiarato a fine gara l’allenatore giallonero, Pierpaolo Rotilio – peccato alcuni episodi nei 22 avversari dove non abbiamo avuto la maturità per raccogliere altri punti; faccio i miei personali complimenti ai nuovi innesti dell’under 18, nessuno escluso, che si sono dimostrati preparati e maturi per questo campionato e un caloroso grazie va al lavoro eccezionale svolto dallo staff dell’under 18 in questa stagione”. La partita si è svolta sotto una pioggia battente e i punti segnati dall’Avezzano sono arrivati dal piede di capitan Lanciotti e di Lorenzo Cosimati. ” Abbiamo giocato fino all’ultimo minuto senza concedere nulla all’avversario considerato anche che siamo scesi in campo con una rosa molto giovane e determinata – ha detto Cosimati a margine del match –  il primo tempo si è chiuso sul 5-6 per noi, ed il secondo tempo è stato molto equilibrato e combattuto data una sola marcatura da parte dei padroni di casa con un calcio piazzato; sono certo – ha concluso il trequarti centro – che con questi innesti provenienti dall’under 18  la squadra potrà fare un bel finale di campionato, con un occhio anche alla stagione successiva potendo così regalare molte emozioni a tutti gli appassionati che ci seguono costantemente”. Da segnalare, inoltre, l’ottima prestazione dei ragazzi dell’under 14 che si sono classificati al secondo posto nell’ambito di un torneo che si è svolto a Foligno. 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24
Nuova collezione Spartoo