Avezzano. Tampona auto della ex compagna, rintracciato dai Carabinieri


Avezzano. È stato rintracciato e denunciato ai carabinieri l’uomo che la scorsa sera ha tamponato per vendetta, prima di darsi alla fuga, la macchina della ex compagna parcheggiata in cortile. 

Lei, anche per evitare di incontrare l’ex convivente, vive e lavora al nord già da un paio di mesi; lui S.G., 48 anni, è rimasto ad Avezzano.

Tra i due è in corso un procedimento giudiziario per l’affidamento dei figli che, momentaneamente, sono in custodia da un parente. Saputo, dunque, che la donna si trovava ad Avezzano, per questioni proprio legate all’affidamento, sembrerebbe che l’uomo, intorno alle 22.30, abbia raggiunto l’abitazione della ragazza “esibendosi”, catturando l’attenzione dei vicini, dapprima con ripetute sgommate e poi scagliandosi, prima di darsi alla fuga, sulla vettura dell’ex compagna parcheggiata in cortile. È stato allora che, chiamati i carabinieri di Avezzano e assistita dall’avvocato Mario Del Pretaro, la donna ha presentato una denuncia alla Procura della Repubblica.
Alex Amiconi 

.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24