Avvocato di Lanciano preso a pugni da un abusivo che non voleva riconsegnargli le chiavi dell’appartamento


Il noto legale Giovanni Carlini è stato preso a pugni da un occupante abusivo di una casa parcheggio mentre lavorava nella zona di Santa Maria Maggiore. Era lì per avere indietro le chiavi di un appartamento occupato uin maniera abusiva da un uomo di Lanciano che, dopo aver insultato l’avvocato e l’ufficiale giudiziario, si è scagliato contro il Carlini estraendo anche un coltello. Il legale è finito in ospedale con una prognosi di 15 giorni.

,

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24