BADANTE RUBAVA I SOLDI, ARRESTATA DAI CARABINIERI


Aveva assunto in prova una ragazza italiana 25enne di Alba Adriatica, che le facesse da badante, vista la grave disabilità alla quale era costretta una donna 40enne del posto, ma qualcosa non le tornava ed aveva deciso di osservarla attentamente prima di assumerla definitivamente. In una circostanza le aveva chiesto di prendere dei soldi e, mentre la donna le dava le spalle, la ragazza aveva preso il portamonete facendo scivolare a terra una banconota da € 50,00 prontamente coperta con un piedino malandrino. La mossa furba non è passata inosservata alla donna che stava seguendo defilata le mosse dallo specchio dell’armadio e quando le ha contestato il gesto la ragazza è tentato goffamente di negare prima e minimizzare poi. A quel punto non è rimasto altro che denunciare l’accaduto ai Carabinieri di Alba Adriatica che dopo aver generalizzato la ragazza è stata deferita per tentato furto. La questione, però, non è terminata così, in quanto in quei pochi giorni in cui la badante aveva frequentato l’abitazione della donna ed aveva avuto anche la possibilità di entrare nella vicina casa della madre dalla 40enne, si sono accorti dell’ammanco di numerosi monili in oro, per il quale è stata presentata stavolta la denuncia di furto dalla madre. Nel corso delle immediate indagini dei Carabinieri di Alba Adriatica, n base ad alcune circostanze, si è capito subito che l’autrice poteva essere per forza di cose la badante. Il sospetto è risultato, nel prosieguo delle indagini, fondato quando i militari di Alba Adriatica hanno effettuato i controlli presso alcuni Compro oro della zona apprendendo che la ragazza alcuni giorni prima si era recata da loro ed aveva lasciato i monili precedentemente trafugati ala madre della donna che venivano rinvenuti in due esercizi pubblici, mentre in un altro esercizio l’oro era stato già fuso. Nell’occasione, gli oggetti in oro per un valore di circa € 1.000 sono stato sequestrati e restituiti all’avente diritto, mentre per la badante è scattata una nuova denuncia per furto aggravato.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24