Sondaggio elezioni regionali abruzzo 2019

BLITZ DELLE FORZE DELL’ORDINE IN VIA RIGOPIANO A SEGUITO DELLE DENUNCE DEL M5S. PETTINARI “SIAMO SODDISFATTI, MA C’E’ ANCORA TANTO DA FARE. ORA SI TUTELINO I CITTADINI ONESTI”


“A seguito delle nostre denunce questa mattina è avvenuta un’imponente operazione di polizia, carabinieri, guardia di finanza e vigili del fuoco, tesa allo sgombero degli abusivi nel quartiere popolare di Via Rigopiano a Pescara. Oltre 100 uomini delle forze dell’ordine impegnati a sfrattare gli irregolari contro i quali stiamo combattendo una battaglia in Comune ed in Regione da molti anni.
Siamo fieri di aver contribuito a questa operazione di lotta alla criminalità, sicuri di poter ristabilire un minimo di legalità a tutela dei tanti cittadini onesti assegnatari regolari degli alloggi popolari.
Questo è solo l’inizio. Ci auguriamo che le forze dell’ordine nei prossimi giorni completino l’operazione, poiché molti abusivi, alcuni tra i più pericolosi, sono ancora nelle case. E ci auguriamo che siano attenzionate per queste operazioni anche Rancitelli e Fontanelle, che sono bombe a orologeria come via Rigopiano. Ritengo inoltre importante che gli inquilini onesti siano tutelati attraverso un posto di polizia fisso, che funga da vera e propria scorta ai cittadini. Un ringraziamento particolare a tutti gli attivisti che ci hanno sempre sostenuto in questa difficile battaglia. Non siete soli”. Così il consigliere regionale Domenico Pettinari commenta l’operazione di polizia avvenuta questa mattina. Pochi giorni fa lo stesso consigliere era tornato a denunciare in una conferenza stampa la grave situazione delle case popolari di via Rigopiano.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

SALDO IMU E TASI: PAGAMENTO ENTRO IL 17 DICEMBRE

Il servizio Tributi e Riscossioni del settore Equità tributaria ricorda che entro il prossimo 17 …