Bocca di Valle, escursionista si rompe una caviglia. Necessario il soccorso alpino


Il Soccorso Alpino e Speleologico Abruzzo sono occupati in un’ operazione di soccorso a Guardiagrele. Una donna di 59 anni, durante un’escursione si è rotta la caviglia destra. La donna è stata recuperata dai tecnici del Cnsas, tramite una barella, in questo momento la donna è stata trasportata presso l’ospedale di Chieti.

Non facili le operazioni di recupero della donna, che al momento dell’incidente si trovava in una zona impervia, la barella nell’ultimo tratto è stata assicurata ad un albero a causa della pendenza del terreno.

Il recupero è durato circa due ore.

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24