BOTSWANA – MISTERO SULLA MORTE DI CENTINAIA DI ELEFANTI


PIU’ DI 350 ESEMPLARI MORTI

Il governo del Botswana, ha escluso il bracconaggio come ragione – notando che le zanne non erano state rimosse, secondo Phys.org. Ci sono altre cose che indicano qualcosa di diverso dal bracconaggio. Il dottor McCann ha anche provvisoriamente escluso l’avvelenamento da antrace naturale, che l’anno scorso ha ucciso almeno 100 elefanti in Bostwana. In poco piu’ di settanta giorni, sono stati trovati morti oltre 350 carcasse, in varie zone della nazione, dai primi esami si è escluso il bracconaggio, e l’avvelenamento. La causa reale non si conosce, ed il il dottor McCann, non lascia nessuna strada chiusa, anche quella del COVID-19, infatti indica la pandemia di Covid-19, che si ritiene abbia avuto inizio negli animali, come possibile causa.

Commenti Facebook

About Ivan Cicchetti

Ivan Cicchetti
Nasce a Roma nel 1978, scrittore, poeta, novellista e librettista teatrale. Nel 2008 e nel 2009 è stato responsabile della sala stampa della mostra internazionale AQUILA ANTIQUA a L'Aquila. E' stato collaboratore di diverse testate giornalistiche abruzzesi. Attualmente resp. sala stampa del Talent ONLY FOR NUMBER ONES in Calabria, e resp. della sala stampa e produttore del talent LA NUIT D'ETOILE D'OR . Resp. nazionale delle comunicazioni istituzionali dell'OPES DANZA. Presidente della Royal Stage Academy e della The Soul Flies Academy Dance. Resp. delle comunicazioni ed immagine del ballerino di pizzica Stefano Campagna. Da Settembre 2017 collabora come giornalista con la testata IL FARO 24 NEWS