Brucchi non si dimette: Teramo prima di tutto, maggioranza ed opposizione si assumano responsabilità


Il Sindaco di Teramo, Maurizio Brucchi, ha reso noto chenon si dimetterà dalla carica di primo cittadino per partecipare alle prossime elezioni politiche. Lo ha detto durante un Question Time del consiglio comunale:  ”Resto al mio posto perché in questo momento la città ne ha bisogno. Io resto qui, perché non ho mai abbandonato un minuto la mia città e come ho scritto questa notte sui social (“La mia città prima di tutto” ndr) essa è più importante di ogni altra cosa. Ma come io mi assumo le mie responsabilità, qui chiedo a voi, maggioranza e opposizione, di assumervi le vostre, perché ci sono tante cose da fare e la comunità ha bisogno di andare avanti”.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24