CANADAIR ED ELICOTTERI GESTITI DA PRIVATI CHE SONO SOTTO INCHIESTA DELL’ANTITRUST


 

 In questi giorni di emergenza incendi in tutto il territorio Nazionale, tutti gli abitanti delle zone colpite dai roghi guardano il cielo, non solo per vedere se arrivino nubi cariche dalla tanto sospirata pioggia, ma soprattutto aspettano i velivoli antincendio, Canadair e elicotteri, senza dei quali domare i roghi sarebbe impossibile.

 

Uomini e donne, piloti che grazie alla loro abilità e senso del dovere rimangono in aria ore ed ore cercando di domare gli incendi. Ma non tutti sanno che, aerei ed elicotteri, a parte quelli di proprietà dello stato italiano, (19 Canadair dei quali sedici attivi che sono a disposizione dei vigili e dodici elicotteri), altri sono gestiti da società private (6 italiane ed 1 straniera). Società finite sotto la lente di ingrandimento dell’Antitrust che sta indagando sugli appalti per la gestione.

 

Tutto, è partito da una denuncia fatta da una società estromessa dalle gare, questa ha infatti avrebbe evidenziato,  (il condizionale è d’obbligo fino a quando la magistratura non chiarirà le cose), un sistema di controllo delle gare facendo vincere ogni volta una società della cordata. Una denuncia raccolta dalla Guardia di Finanza che sta indagando sui fatti.

 

 

 

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24