CAPISTRELLO, 20 INDAGATI PER PRESUNTE IRREGOLARITÁ IN APPALTI E LAVORI PUBBLICI


L’ex sindaco di Capistrello, Antonino Lusi, l’ ex vice sindaco, Alessandro Croce, gli assessori comunali Francesco Piacente, Nicolino De Felice, Arnaldo Mariani, Carmine Stati, oltre a imprenditori, tecnici e segretari comunali, hanno ricevuto, dalla Procura di Avezzano, l’avviso di conclusione delle indagini.
Gli inquirenti hanno ipotizzato i reati di turbativa d’asta, abuso d’ufficio, turbata libertà di scelta del contraente e falsità ideologica in atti pubblici, nell’ambito della procedura di affidamento ad una cooperativa dei lavori di rifacimento, pulizia e manutenzione del verde pubblico comunale e delle strade della città, nonché del ripristino del campo sportivo comunale.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24