CAPISTRELLO OSPITA LA QUARTA EDIZIONE DEL PREMIO FRANCO GIUSTOLISI


 

Capistrello – Dopo Sant’ Anna di Stazzema, Marzabotto e Boves sarà Capistrello, Medaglia d’oro al Merito Civile, ad ospitare la quarta edizione del premio nazionale intitolato al giornalista Franco Giustolisi, uno dei più grandi rappresentanti del giornalismo d’inchiesta, scomparso nel 2014.

Il Premio Franco Giustolisi, patrocinato dal Presidente del Senato, attraversa i luoghi che hanno visto le proprie comunità massacrate dalla barbarie nazifascista. Comunità che hanno cercato giustizia, tentando di fare emergere la verità per decenni, ma spesso senza alcuna risposta.

Al Comune del piccolo centro rovetano spetterà l’onore di organizzare l’evento, in qualità di Comune capofila dell’associazione “I trentatrè martiri di Capistrello”, con il Comune di Avezzano, di Luco dei Marsi, di Canistro, l’ANPI Marsica e i parenti dei 33 civili caduti nella rappresaglia del 4 giugno 1944.

Quel giorno i tedeschi decisero di effettuare un ultimo rastrellamento sulle montagne che circondano il paese. Sul pendio occidentale del monte Salviano, mentre erano in cerca di un riparo da possibili ulteriori bombardamenti aerei, 33 pastori ed allevatori di Capistrello e dei comuni confinanti vennero fermati e condotti nella rimessa della stazione ferroviaria.

Vennero, poi, portati in una fossa causata da un bombardamento e due gendarmi, a breve distanza, spararono loro alla nuca. Delle 33 vittime, solo 25 vennero identificate. Le vittime, tra cui tre ragazzi minorenni, furono chiamate “martiri”.

Questo pomeriggio, in Senato, alla presenza del Presidente Pietro Grasso, si è tenuta la cerimonia di consegna dei premi di giornalismo “Franco Giustolisi – Giustizia e verità”. Presente anche il sindaco di Capistrello Franco Ciciotti, che si è detto onorato di poter ospitare la prossima edizione del premio, il vice sindaco di Avezzano Emilio Cipollone e Giovanni D’ Amico in rappresentanza dell’Anpi Marsica.

“Desidero esprimere, a nome mio e dell’associazione “I trentatrè martiri di Capistrello” – ha affermato il sindaco Ciciotti nel suo discorso in Senato –  la nostra gratitudine per essere stati chiamati ad organizzare la quarta edizione del premio Franco Giustolisi. Un onore che ci riempie di gioia e commozione. Franco Giustolisi, professionista attento, giusto e scrupoloso, rappresenta un modello da seguire e da imitare per il coraggio, la passione e la determinazione che hanno contraddistinto la sua attività giornalistica. Un esempio di lealtà, giustizia, correttezza e onestà a cui ispirarsi”.

Questi i giornalisti che compongono la giuria del premio: Roberto Martinelli, con funzioni di presidente, Daniele Biacchessi, Livia Giustolisi, Bruno Manfellotto, Marcello Masi, Enrico Mentana, Virginia Piccolillo, Marcello Sorgi, Luigi Vicinanza, Lucia Visca.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24