CAPISTRELLO. UNA CITTA’ IN LUTTO PER LA MORTE DI MAMMA NICOLINA E DELLA FIGLIA MARTINA


Due brave persone, conosciute da tutti ed apprezzate per la loro semplicità. Capistrello piange Nicolina Palleschi (52anni) e della figlia Martina Bucci (29), le due donne morte ieri a causa di un tragico incidente stradale avvenuto sulla ex superstrada del Liri nei pressi della galleria del Salviano.
Una tragedia che ha colpito l’intera comunità di Capistrello, cittadina rovetana dove le due donne vivevano ed erano molto conosciute. In queste ore la città si sta stringendo intorno ai familiari delle due donne-
L’incidente che ha coinvolto Nicolina e Martina è avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri. Le due donne stavano rientrando a Capistrello dopo essere state ad Avezzano. Viaggiavano sulla panda verde del nonno, quando, vicino la galleria del Salviano, si sono scontrate frontalmente con una Fiat Punto, con dentro tre persone, un uomo, una donna ed una bambina.
Un impatto tremendo che non ha lasciato scampo alle due donne decedute sul colpo. Nel giorno in cui si celebreranno i funerali, a Capistrello sarà lutto cittadino.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24