Carenza di igiene nel locale: i NAS chiudono un bar a Montesilvano


Gravi carenze igienico-sanitarie. Ruggine, sporcizia, muffa, attrezzature usurate. E’ quanto rilevato di carabinieri del Nas nel corso di un’ispezione condotta in un bar del centro a Montesilvano e che ne ha comportato l’immediata chiusura. Alcuni clienti che hanno segnalato lo stato dell’attività avevano definito “inquietanti” le condizioni del locale. Gli erogatori del caffè erano intasati, ne veniva fuori un caffè bruciato e dal sapore pessimo.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24