CARSOLI. FINTI POLIZIOTTI DERUBANO CAMIONISTA


 

E’ iniziata a Terni la disavventura di un camionista cinquantenne romano che trasportava un ingente quantità di benzina.

Fermato da alcuni finti poliziotti con la scusa di un controllo, è stato fatto scendere dal camion e, sotto la minaccia di fucili, incappucciato e fatto salire su un auto.

Successivamente l’uomo è stato abbandonato nei pressi dell’autostrada A24, altezza di Tagliacozzo. Qui, la vittima, in evidente stato di shock, è riuscito a dare l’allarme.

Sulla vicenda indaga la Polfer di Carsoli guidata dal comandante Paolo Prosperi, e la squadra giudiziaria di Terni.

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

PESCARA: arrestato ‘stalker’, aveva precedenti per maltrattamenti in famiglia

  Nel pomeriggio di ieri la Squadra Volante della Questura è intervenuta sulla riviera Nord …