CARSOLI. LITIGA CON IL FIGLIO E GLI SPARA


Carsoli. Nella nottata durante un litigio con la moglie, un uomo ha sparato un colpo di pistola verso il figlio senza colpirlo. Protagonista della vicenda un 54enne di Carsoli, V.F., arrestato dai Carabinieri. Le forze dell’ordine, allertate dalla moglie, una volta giunte sul posto hanno trovato l’uomo in evidente stato di ubriachezza. La lita sarebbe scaturita per motivi di gelosia. Il proiettile, un calibro 22 diretto al figlio, si è conficcato in un pensile della cucina.

A seguito di una perquisizione i Carabinieri hanno trovato altre 5 pistole, modificate e con matricola abrasa. L’uomo, che aveva già precedenti penali, è stato denunciato per tentato omicidio, ricettazione, detenzione di armi e alterazione delle stesse.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

CAPPELLE DEI MARSI CERIMONIA COMMEMORATIVA PER RICORDARE GLI ALPINI SCOMPARSI

Il Gruppo Alpini di Cappelle dei Marsi, ogni anno, nell’ultima domenica di settembre, organizza una …