CARSOLI – TRENTENNE CADE CON IL MONOPATTINO PER UN TOMBINO APERTO


TRASPORTATO ALL’OSPEDALE D AVEZZANO

Nei pressi di porta Napoli, nel centro di Carsoli, pochi minuti fa un ragazzo di trenta anni è finito a terra violentemente, con il monopattino, sembrerebbe per un tombino aperto. Il ragazzo è stato soccorso, inizialmente da un passante, che lo ha notato per i continui lamenti, a terra senza riuscire a muoversi. Il giovane è stato portato dai sanitari del 118, presso l’ospedale di Avezzano, per una frattura alla spalla.

foto di repertorio

Commenti Facebook

About J P