Casa e consumo di energia, i trucchi per risparmiare ogni giorno



In questo periodo di grande incertezza, è doveroso darsi da fare per cercare di limitare al massimo quelli che sono i consumi energetici. Può essere utile, in questo senso, mettere in atto una serie di strategie per arginare al massimo gli sprechi, evitando che a fine mese le bollette siano eccessivamente care.

I trucchi per risparmiare sull’energia in casa

Nonostante il periodo difficile che tutto il paese sta attraversando, è assolutamente importante utilizzare dei piccoli trucchi per fare in modo che le bollette a fine mese non siano eccessivamente esorbitanti. È utile, per esempio, consultare anche sul web le varie offerte su luce e gas: cambiando utenza e scegliendo una tariffa più conveniente, infatti, è possibile ridurre in maniera significativa i costi di fine mese, magari prediligendo delle soluzioni energetiche che rispettino quelli che sono i nostri standard economici e di consumo.
Tra le varie strategie da adottare, ci sono ad esempio:

Scegliere bene gli elettrodomestici: potrà sembrare una cosa di poco conto, ma scegliere degli elettrodomestici che siano di classe A o superiore (A+, A++, A+++), sarà una scelta vincente per risparmiare;

Non usare i fornelli a gas: nonostante questi siano ampiamente utilizzati, è bene tenere in considerazione l’impiego di fornelli ad induzione elettrica, evitando così di utilizzare il gas;

Chiudere il rubinetto dell’acqua: che ci si stia lavando i denti, o che si stia sotto la doccia, chiudere il rubinetto quando non è necessario per sciacquarsi potrebbe essere un buon metodo per evitare sprechi di acqua e gas;

Spegnere la luce quando si esce da una stanza: ricordarsi di compiere questa piccola azione, significherà evitare uno spreco inutile di energia elettrica. Prendere anche in considerazione l’idea di impiegare delle luci a LED, che a differenza delle lampadine normali evitano una dispersione ingente di calore;

Stendere il bucato all’aria aperta: specialmente con le belle giornate, può essere utile stendere i panni sfruttando la luce del sole, invece di utilizzare l’asciugatrice;

Usare lavatrici e lavastoviglie a pieno carico: evitare, dunque, di servirsi di tali elettrodomestici se non strettamente necessario. In tal modo, si andranno a ridurre i consumi relativi all’acqua e al gas;

Utilizzare il coperchio durante la cottura: potrà sembrare una sciocchezza, ma l’utilizzo del coperchio durante la cottura farà in modo che i cibi si cuociano prima, grazie al calore che viene immagazzinato durante la cottura, e che non viene disperso;

Utilizzare caldaie più moderne: grazie ai passi da gigante della tecnologia, al giorno d’oggi è possibile trovare in commercio delle caldaie a condensazione, che hanno come scopo principale quello di riutilizzare i fumi che vengono prodotti dalla combustione, al fine di ricavarne energia.


In definitiva, risparmiare in questo periodo di sacrificio non è difficile. E i consigli sopracitati possono tornare utili per evitare che, a fine mese, le bollette risultino esorbitanti.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24