Italia

CORONAVIRUS. IN ITALIA OGGI AUMENTO DI 3836 CASI POSITIVI

135.586 i casi totali dall’inizio della pandemia, le persone attualmente positive sono 94.067, 17.127 deceduti e 24.392 guariti.  Variazioni rispetto al precedente bollettino: 3039 nuovi casi positivi604 deceduti1555 guariti Tra i 94.067 attualmente positivi (+ 880 rispetto a ieri): 61.557 si trovano in isolamento domiciliare (+ 1.244)28.718 ricoverati con sintomi (– 258)3.792 …

Leggi tutto »

INCIDENTE STRADALE, PERDE LA VITA MILITARE DELL’ UNITÀ DI CRISI CORONAVIRUS

Si chiamava Massimiliano Taddeo, maresciallo dell’Esercito, in servizio presso l’ Unità di crisi coronavirus a Torino. L’uomo era in sella alla sua moto quando si è scontrato con un’auto. L’impatto è stato violentissimo tanto da non lasciare scampo al militare. Sul posto forze dell’ordine e 118, che purtroppo non hanno …

Leggi tutto »

QUESTA SERA OCCHI PUNTATI SUL CIELO. LA SUPER LUNA DARÀ SPETTACOLO

foto by earthsky.org La super Luna la potremo ammirare da questa sera alle 19 fino alle 4:35 della notte successiva. Il nostro satellite apparirà più grande e luminoso del 7% rispetto al normale. Questo sarà possibile perché si troverà vicina al perigeo, ossia il punto più vicino alla Terra lungo …

Leggi tutto »

COVID-19. LA MENARINI PRODURRÀ KIT PER TEST RAPIDI IN 20 MINUTI

Sarà destinato a strutture sanitarie e verrà distribuito in Italia e all’estero. Il kit sarà in grado di effettuare una diagnosi di Sars-Cov-2 in appena 20 minuti. Già marcato CE, il test avrà un’importanza decisiva per le strutture per il lavoro dei medici nelle strutture di prima accoglienza e nelle …

Leggi tutto »

CORONAVIRUS. AGGIORNAMENTI DELLA PROTEZIONE CIVILE 636 DECESSI, GIÙ IL TREND DI CONTAGI, CALANO ANCORA LE TERAPIE INTENSIVA (-79)

Calano i pazienti in terapia intensiva, -79; 636 morti. Lombardia: 297 deceduti, giù i ricoverati. Sale a 87 il numero dei medici deceduti. Sono 93.187 i pazienti positivi al coronavirus in Italia, 1.941 in più rispetto a ieri. Ieri i positivi al Covid 19 erano 91.246. I pazienti in terapia …

Leggi tutto »

CORONAVIRUS, “PAZIENTE 1” A COSENZA, RITENUTO GUARITO MUORE POCHI GIORNI DOPO: ERA ANCORA POSITIVO

Un uomo di 67 anni originario di Cetraro, era tornato dal lodigiano in Calabria, risultato positivo al COVID-19 era stato dimesso dal reparto di Malattie infettive perché ritenuto guarito, cioè negativo ai tamponi eseguiti, e trasferito in un altro reparto.  L’uomo però è stato nuovamente contagiato, trasferito in terapia intensiva …

Leggi tutto »