Memoria della Shoah

CADUTI ITALIANI TRASLATI NEI CIMITERI MILITARI ITALIANI IN AUSTRIA, GERMANIA E POLONIA – NATI NELLA PROVINCIA DE L’AQUILA ( PARTE PRIMA )

Molti purtroppo sono i nostri connazionali, i nostri familiari, che sono partiti per la guerra e sono rimasti in terra straniera, sepolti nei camposanti militari. Ho voluto riportare la loro anima in vita ricordandoli con questo elenco, il primo di una serie di articoli per ricordare chi ha portato la …

Leggi tutto »

23 SETTEMBRE 1943 – NOVE AQUILANI FUCILATI VENDUTI DAI PROPRI PAESANI

Anteo Alleva, Pio Bertolini, Francesco Colaiuda, Fernando Della Torre, Bernardino Di Mario, Bruno D’Inzillo, Carmine Mancini, Sante Marchetti e Giorgio Scimia, sono questi i martiri aquilani venduti ai tedeschi. Ll’8 settembre 1943 inizio’ l’occupazione della nostra zona da parte delle truppe tedesche, cominciarono ad avvertirsi aneliti di liberta’ in molti giovani, che si …

Leggi tutto »

IL DIARIO DI HELGA WEISS

Helga Weiss è un’ebrea ceca nata a Praga nel 1929, lo stesso anno di Anne Frank. Anche Helga scrisse un diario segreto, ma a differenza della bambina olandese, è sopravvissuta alla Shoah. Dopo essere passata indenne da Terezìn, Auschwitz-Birkenau, Freiberg e Mauthausen, Helga Weiss ritornò a Praga dove vive ancora oggi, …

Leggi tutto »

ELISABETH KALHAMMER, L’ULTIMA DOMESTICA DEL FUHRER RIVELA ALCUNI SEGRETI DI CASA HITLER

Non mangiava carne, puro vegetariano,  ma era golosissimo di torta di mele, andava a letto tardi e si svegliava solo alle due del giorno dopo, beveva acqua tiepida. Adolf Hitler visto dalla sua domestica. L’ultima testimonianza sulla vita privata del dittatore nazista arriva dalla voce di Elisabeth Kalhammer, che raccontava …

Leggi tutto »

TESTIMONIANZE DEL NAZISMO : FRAU BRUMHILDE POMSEL SEGRETARIA DEL MINISTRO DELLA PROPAGANDA DI GUERRA JOSEPH GOEBBELS

Frau Brunhilde Pomsel, classe 1911, si descrive come un personaggio ai margini della scena, per nulla interessata alle decisioni che venivano prese nell’ufficio dove lavorava. Ma il suo non era un ufficio qualsiasi: dal 1942 al 1945 Brunhilde Pomsel fu la segretaria di uno degli uomini più influenti del Terzo Reich, il ministro …

Leggi tutto »