Celano. Bimbi..bici giornata della bicicletta


Celano in…bicicletta: domenica 29 maggio, infatti, si svolgerà la manifestazione “Bimbi..bici giornata della bicicletta” ed a seguire la premiazione del concorso “Pedaliamo.. per un futuro sicuro e sostenibile” rivolto agli studenti della scuola primaria. La finalità del progetto è quella di promuovere la partecipazione consapevole e il coinvolgimento attivo delle giovani generazioni, attraverso la scuola, in un percorso di valorizzazione dell’educazione alla legalità e all’educazione ambientale, per creare una relazione sostenibile tra sport e ambiente.  L’evento è stato fortemente sostenuto dall’amministrazione comunale, dal Sindaco Settimio Santilli e organizzato dall’assessorato all’Istruzione (Eliana Morgante), dalla delegata comunale allo sport (Barbara Marianetti) con la partecipazione delle scuole primarie della Città. “In buona sostanza – affermano Morgante e Marianetti – con questa giornata, che deve coinvolgere l’intera città, si intende contribuire in modo significativo ad educare le giovani generazioni ad una maggiore consapevolezza sui temi del rispetto ambientale e della sicurezza stradale”. Il programma prevede le seguenti attività:  alle ore 10 ritrovo a Madonna delle grazie per la consegna della maglietta (t-shirt) e colazione ai partecipanti; alle ore 11 partenza in direzione piazza IV Novembre, via Giuliani, via Ranelletti, via Stazione, via Monterone, via Aldo Rossi. Al piazzale del Palasport è previsto il pranzo offerto dal Cai e l’allestimento da parte della ProBike Celano dell’allestimento permanente “campo scuola ciclismo” e il promo illustrativo “tecnica di base del ciclismo fuoristrada”. Si riprende alle 15 percorrendo via Aldo Rossi, via Cicivette, Tre ponti, la Fabbrica dei Sapori, per raggiungere il centro commerciale Le Ginestre dove verrà allestita la mostra e si svolgerà la premiazione degli elaborati realizzati dagli studenti.  “La premiazione – concludono Morgante e Marianetti – è il risultato di una bella sinergia tra l’ente comune e le scuole primarie della città. Molto soddisfatta la Commissione che è stata chiamata a valutare ben 160 elaborati. Ciò significa che le finalità del progetto e gli scopi che si proponeva sono stati ampiamente raggiunti grazie all’impegno ed alla partecipazione di tutti”.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24