Sondaggio elezioni regionali abruzzo 2019

CHIETI. BANCONOTE FALSE, DENUNCIATO UN 24 ENNE PUGLIESE


La Squadra Mobile della Questura di Chieti diretta dal Vice Questore Aggiunto Miriam D’Anastasio, ha denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Chieti un giovane pugliese D.F. di 24 anni, per detenzione e spendita di banconote false in un esercizio del centro cittadino.

I fatti risalgono al primo pomeriggio del 19ottobre scorso,  quando D.F. si è recato in un Bar del centro teatino, dopo aver effettuato alcuni acquisti ha tentato di pagare la merce con una banconota da 50,00 euro risultata poi di sospetta falsità.

Purtroppo per il 24 enne pugliese, si fa per dire, all’interno del locale erano presenti alcuni agenti della Squadra Mobile della Questura ai quali non è sfuggita la scena, tanto che hanno immediatamente bloccato e identificato il giovane, che vistosi ormai scoperto, ha tentato di disfarsi anche di un’altra banconota dello stesso taglio gettandola nel cestino dei rifiuti del locale, gli agenti però l’hanno immediatamente recuperata e sequestrata.

Accompagnato presso i locali della Questura, D.F.   è stato rilasciato ed informato che sarebbe stato denunciato in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica per possesso e spendita di banconote false.

Sempre nella mattinata di ieri, nel corso di Servizi predisposti dal Questore della Provincia di Chieti   Borzacchiello finalizzati alla prevenzione e repressione dello spaccio delle sostanze stupefacenti in ambito scolastico, gli uomini della IV Sezione Antidroga della Squadra Mobile della Questura di Chieti unitamente ad un’unità cinofila antidroga della Questura di Pescara ed un equipaggio dell’U.P.G. e S.P. “Squadra Volante”,  hanno sequestrato a carico di ignoti circa 5 grammi di  hashish, abbandonata all’interno di uno dei bagni di una Scuola Superiore della zona Scalo.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

PESCARA: 32ENNE CITTADINO SERBO, ARRESTATO 2 GIORNI FA PER FURTO AGGRAVATO, POI EVASO 2 VOLTE ORA È IN CARCERE

  Rintracciato e arrestato G.D., pluripregiudicato 32enne, di origine serba. All’uomo è stata posta in …