Sondaggio elezioni regionali abruzzo 2019

Chieti F.C. in giornata no: il Penne passa 0 a 2


 

Il Penne contro i favori del pronostico passa all’Angelini 0 a 2 contro un Chieti apparso in giornata no. Decisive le reti nel secondo tempo di Bianchini e di Rachini, con lo zampino di Alonzi, in pieno recupero che conferma il buono stato di forma della squadra di mister Pavone, che sale a nove risultati utili consecutivi strizzando l’occhio alla zona play off.

Il Chieti F.C. visto oggi fa un passo indietro sul piano del gioco, complice il terreno di gioco malmesso che non aiuta sviluppare la manovra. Nota positiva della giornata è il mantenimento del primato in classifica in compagnia di Capistrello e Sambuceto a quota 29 punti.

Mister Lucarelli rilancia dal primo minuto Fransis Delgado e Di Marco al posto dell’acciaccato Morales che si accomoda in panchina. Torna nell’undici iniziale anche Marwan a confermare il 4-3-3.

Nel Penne assente la punta Cacciatore squalificato. Mister Pavone in avanti si affida alla coppia ZamoraDi Ruocco. In difesa a comandare le operazione l’ex neroverde Francesco D’Addazio.

Buon pubblico sugli spalti, terreno di gioco sempre malmesso che penalizza lo spettacolo in campo.

Il primo tempo non vede spunti tecnici e le occasioni si contano con il contagocce. Il Chieti F.C. sterilmente tiene il possesso del pallone senza produrre occasioni di rilievo dalle parti di D’Amico se non con un tiro al 13’ di Delgado su assist di Miccichè che si infrange sul muro della difesa ospite ben posizionata.

Il Penne si conferma squadra solida in difesa, mentre in ripartenza sfrutta molto la velocità di Zamora e Di Ruocco.
Al 31’ arriva la più ghiotta occasione neroverde della prima frazione: Delgado vede arrivare di gran carriera Rodia, l’ex Penne entra in area e prova il rasoterra sul secondo palo che termina fuori di poco.Non ci sono altre occasioni degne di nota: il primo tempo va in archivio sul risultato di 0 a 0.

Nella ripresa Pavone lascia negli spogliatoi Zamora per far posto a Rachini.

Il cliché non cambia: il Chieti stenta tantissimo nella zona nevralgica del campo. Lucarelli sostituisce Pacella per Morales per dare più sostanza e invettiva.

Al 60’ Marfisi con coraggio prova scardinare la difesa pennese ma il suo tiro termina fuori. I neroverdi aumentano la pressione: Delgado va ancora vicino al gol dopo uno bellissimo scambio tra Morales e Rodia.

Al 69’ esordio del neo acquisto David Toro che prende il posto di Delgado. In precedenza nel Penne sono usciti Rossi e Rosini per Savini e Bianchini. Al 70’ arriva la doccia fredda per i neroverdi: errore di Alonzi in uscita che spalanca la porta a Bianchini che deve solo insaccare la palla in rete. Lucarelli per raddrizzare il match butta nella mischia la punta Cellucci per Di Marco. Proprio Cellucci all’80’ ci prova ma la mira è imprecisa e termina alta.

Il Penne nel finale con grande maestria tenta di congelare la partita. Il Chieti F.C. si butta in avanti alla ricerca del pareggio senza creare occasioni nitide dalle parti di D’Amico. Proprio allo scadere del quinto minuto di recupero con il Chieti sbilanciato in avanti, arriva il secondo gol degli ospiti grazie all’errore in disimpegno di Alonzi che regala l’assist a Rachini che ringrazia e deve solo depositare la palla in rete.

Il match si chiude qui. Il Penne sbanca l’Angelini per 0 a 2 e fa festa insieme ai tifosi assiepati in 50 unità nel settore ospiti.

Per il Chieti è la seconda sconfitta stagionale tra le mura amiche. La prima casalinga di mister Lucarelli. Il bottino casalingo di queste due gare interne si chiude con un punto.

Bisogna subito rialzarsi in vista del big match con lo Spoltore di domenica prossima che andrà chiuderà il girone di andata.

IL TABELLINO

CHIETI F.C. – PENNE 0 – 2(0-0)

CHIETI F.C.: Alonzi, Ricci, Calvarese, Marwan, Di Ciccio, Pacella(14’st Morales), Marfisi(36’st Farindolini), Di Marco(29’st Cellucci), Miccichè, Rodia, Delgado(24’st Toro)

A disposizione: Salvatore, Malandra, Di Lallo, Checchia, Ronzino

Allenatore: Alessandro Lucarelli

PENNE: D’Amico, Di Remigio, Silvaggi, Donatangelo, D’Addazio, Casimirri, Rossi(18’st Savini), Iannascoli, Rosini(18’st Bianchini), Zamora(1st’Rachini), Di Ruocco(37’st Di Fazio)

A disposizione: Di Tonno, Di Marcantonio, Di Simone, Cervoni, Pavone

Allenatore: Adamo Pavone

Arbitro: Marchetti dell’Aquila

Marcatori: 29’st Bianchini(P), 49’st Rachini(P)

Ammoniti: Di Ciccio(C), Pacella(C), Marwan(C)

Recupero: 1’pt, 5’st

Spettatori: 600

AREA COMUNICAZIONE CHIETI F.C. 1922

                       UFFICIO STAMPA

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24