CIAMBELLINE CAMPAGNOLE ABRUZZESI


GLI ODORI DELLA CUCINA ABRUZZESE

Ingredienti: 250 g di farina 00 ,100 g di zucchero, 1 dl di vino rosso secco olio extravergine di oliva ,farina per la spianatoia ,strutto per lo stampo

Preparazione:
Versate lo zucchero in una ciotola, unite il vino, 6 cucchiai di olio, mescolate bene e aggiungete la farina necessaria per ottenere un impasto consistente.Trasferitelo sulla spianatoia, unite la farina rimasta e lavorate il tutto con le mani finché non diventerà molto liscio e omogeneo.Formate con l’impasto una palla, riponetela in una ciotola, coprite con un canovaccio e lasciate riposare per 30 minuti.Trascorso questo tempo, staccate dall’impasto delle palline grandi quanto un’albicocca e formate con esse sulla spianatoia infarinata dei cilindri lunghi circa 10 cm.Richiudeteli ad anello in modo da creare delle ciambelline, che disporrete a mano a mano sulla placca unta con lo strutto.Passate le ciambelline in forno caldo a 160 °C e cuocetele per circa 20 minuti, finché diventeranno dorate.

L’abbinamento giusto per esaltare il gusto delle ciambelline è con un vino bianco secco, con l’armonioso fruttato che esalta l’aroma.

Commenti Facebook

About J P

Avatar