CICCHINELLI CONTESTA LA LEGGITTIMITA’ DEL CDA SI BARRICA DENTRO LA SEDE DEL GAL  


AVEZZANO.  Contesta la legittimità del nuovo CDA e si barrica all’interno della sede Gal Terre aquilane, a Sviluppo Italia per impedirne l’accesso.

Protagonista di questa vicenda Augusto Cicchinelli, dipendente del Gal e delegato di alcune quote con società private, che ha  impedito ai nuovi componenti di entrare. Una protesta che ha subito fatto scattare l’intervento delle forze dell’ordine, sul posto sono arrivati gli agenti della polizia di Stato e quelli della polizia Locale di Avezzano.

Cicchinelli ha spiegato che il suo gesto è stato dettato dal fatto che a suo dire vi sia un ingerenza illegale e non solo della politica all’interno di una società privata, tanto che lo stesso ha presentato una denuncia presso la Procura della Repubblica.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

INCIDENTE SULL’AUTOSTRADA TRA COCULLO E SULMONA

Un incidente si è verificato poco fa verso le 13:30 sul tratto autostradale A25 tra …