CICLISMO – CICCONE POSITIVO AL COVID 19


UNA STANGATA PER IL CICLISMO ABRUZZESE

Il corridore abruzzese Giulio Ciccone è risultato positivo al Covid-19. Una stangata che non ci voleva, per il ciclismo abruzzese. L’atleta, in forza alla formazione della Trek, avrebbe dovuto essere al via della Tirreno-Adriatico 2020, in programma dal 7 al 14 settembre, ed invece resterà fermo. Potrebbe saltare anche la preparazione, e di conseguenza la sua partecipazione, per i Mondiali e per il Giro d’Italia.
   

Commenti Facebook

About J P

Avatar