COLLARMELE. NASCE L’ORTO SOCIALE, INIZIATIVA TRA COMUNE E COOPERATIVA EOLO


Una stretta di mano tra il Sindaco di Collarmele, Antonio Mostacci, e il Presidente della Cooperativa Sociale Eolo, Fiore D’Agostino, ha sancito la nascita e l’inizio del progetto riguardante l’ORTO SOCIALE di Collarmele rafforzando la collaborazione pluriennale tra il Comune e la Onlus.

La Cooperativa EOLO, attiva su tutta la provincia dell’Aquila dal 2006, si occupa di integrazione sociale e lavorativa attraverso servizi di qualità volti a creare occasioni di lavoro mirate e opportunità di benessere sociale ed economico a favore sia dei propri soci sia della collettività, con particolare attenzione alle persone svantaggiate.

Proprio queste ultime saranno chiamate a curare e gestire l’Orto Sociale, offrendo ai Soci e a tutti gli amanti di una coltivazione sana, biologica e a kilometro zero, prodotti di altissima qualità nel contesto di un territorio notoriamente sano e incontaminato.

Il Presidente della Cooperativa Fiore D’Agostino ha inviato una lettera a tutti i cittadini del territorio marsicano per chiedere un sostegno all’iniziativa attraverso la donazione del cinque per mille con l’imminente dichiarazione dei redditi.

Tutti i dati necessari e il contenuto della lettera potete trovarli sul sito della Cooperativa, COOPEOLO.IT

EOLO Lettera

 

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24