COMUNE AVEZZANO. DI STEFANO RISPONDE A DI BASTIANO:”MAI UN’AMMINISTRAZIONE AVEVA LAVORA COSI’ TANTO IN 5 MESI”


In merito alle considerazioni di Augusto Di Bastiano circa la viabilità cittadina e ai lavori della Commissione Urbanistica da me presieduta vorrei sottolineare alcune questioni.

“La Commissione Pianificazione e Gestione del territorio, Urbanistica, Opere Pubbliche e Viabilità – afferma il Presidente Pierluigi Di Stefano – si riunisce proprio oggi, mercoledì 20 dicembre, per discutere di un tema di interesse generale come la Microzonazione sismica e l’adozione della carta delle microaree, in recepimento delle norme per la riduzione del rischio sismico e di vigilanza e controllo su opere e costruzioni in zone sismiche. Un tema di fondamentale importanza per la nostra città, la tutela della pubblica incolumità ed il miglioramento delle azioni volte alla prevenzione ed alla riduzione del rischio sismico sono argomenti prioritari rispetto ad ogni altro aspetto amministrativo.

Detto ciò, ho da tempo provveduto a calendarizzare altre sedute della commissione, che già si è già riunita nei precedenti mesi, per trattare il piano delle insegne pubblicitarie in tema di decoro urbano e, a proposito di viabilità, per discutere sull’apertura di una strada il cui accesso e chiuso da anni.

Devo però a malincuore prendere atto del fatto che Di Bastiano solleva solo ora un problema, quello della viabilità su via Fucini, che tra l’altro mi pare essere un problema annoso, del quale in passato io e lui abbiamo discusso a lungo durante le nostre chiacchierate in città. Resto dunque perplesso rispetto al fatto che solo ora, dopo poco più di 5 mesi di nuova amministrazione, abbia deciso di porlo in risalto, rispetto ai 5 anni precedenti nei quali non ha mai ritenuto opportuno farlo.

La viabilità per noi è un problema fondamentale, da programmare e studiare nella sua interezza, uscendo dalla logica della continua emergenza che ha caratterizzato negli ultimi anni la nostra città. Come lui stesso ribadisce, ad Avezzano i problemi sono molti e bisogna programmare e trovare soluzioni ottimali per tutti i cittadini; ritengo però che spetta in particolare a noi, nuova generazione amministrativa, il compito di caricarci sulle spalle i problemi ventennali della città, anche quelli nati quando Di Bastiano era Assessore all’urbanistica del Comune di Avezzano, problemi mai risolti e sui quali stiamo lavorando per trovare, faticosamente, una possibile soluzione.

Voglio però tranquillizzare l’amico Di Bastiano perchè, nonostante la commissione sta attualmente lavorando allo studio della messa in sicurezza dei nuovi edifici scolastici, al progetto delle opere di riqualificazione del centro urbano, al recepimento delle norme per la riduzione del rischio sismico etc, e nonostante siamo in piena approvazione del Bilancio dell’Ente, avendo fatto in 5 mesi un lavoro mai fatto prima ad Avezzano, sarà mia premura convocarlo in commissione alla prossima data possibile, in modo che anche lui potrà rendersi utile in modo più efficace alla pianificazione e gestione del territorio e della viabilità.

 

Il Presidente della commissione

Urbanistica, Pianificazione e Gestione del territorio, Opere Pubbliche e Viabilità del Comune di Avezzano.

Pierluigi Di Stefano

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

DIOCESI DI AVEZZANO, LE DECISIONI DEL VESCOVO SULLA RICOLLOCAZIONE DEI PARROCI

Il vescovo di Avezzano, Pietro Santoro, ha nominato: don Ilvio Giandomenico parroco della parrocchia di …