CON “IO E POPPEDIO” GAETANO LOLLI VINCE IL PREMIO ‘RACCONTI DALL’ABRUZZO E DAL MOLISE 2019’. MARSICA PLURIPREMIATA


La Marsica si conferma una terra sempre più letteraria. Ancora una volta un nostro conterraneo entra a far parte della rosa dei vincitori del concorso Racconti dallAbruzzo e dal Molise 2019.

Gaetano Lolli

Si tratta dell’avezzanese Gaetano Lolli, che si piazza tra i venti autori scelti per la nuova edizione dell’antologia edita da Historica Edizioni, che anche quest’anno raccoglierà le storie più belle e significative legate all’Abruzzo e al Molise.

Gaetano si aggiudica il premio con un racconto/riflessione sulla figura di Quinto Poppedio Silone, il grande generale marso la cui gloria ispirò il nome d’arte ad Ignazio Silone, al secolo Secondo Tranquilli.

Il racconto di Gaetano Lolli si svolge nei luoghi che videro protagonista il celebre condottiero marso, seguendone le tracce attraverso un libro che ne rievoca le gesta eroiche, “Storia dei Marsi, dai tempi più antichi fino alla guerra marsica, italica o sociale“, scritto da Luigi Colantoni ed edito, coincidenza, da Adelmo Polla, personaggio di grande spicco dell’abruzzesistica d’autore e concittadino di Alina Di Mattia, l’altra vincitrice marsicana, autrice del racconto dedicato proprio a Silone.

Due volte la Marsica protagonista del Concorso letterario, due volte Silone richiamato nelle opere di chi, queste nostre terre abruzzesi, le vive e le sente.

La Cerimonia di premiazione si svolgerà il 15 dicembre a Francavilla, alla presenza di Autorità e rappresentanti della Cultura italiana.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24