CONFESERCENTI, OTTIMO IL RISULTATO DELL’INCONTRO CON IL SOTTOSEGRETARIO GIANLUCA VACCA: SI PROCEDA CON URGENZA ALLA COSTITUZIONE DEL COMITATO PROMOTORE E ALLA RICOSTITUZIOINE DEL TAVOLO PERMANENTE DELLA VALLE PELIGNA


La Confesercenti prende atto del positivo risultato prodotto dall’incontro, promosso dalla Senatrice Gabriella Di Girolamo, con il Sottosegretario ai Beni culturali, Gianluca Vacca, la stessa senatrice, il Presidente della DMC Fabio Pingue e l’Assessore alla Cultura del Comune di Sulmona Alessandro Bencivenga, tendente al mantenimento del finanziamento della Legge sul bimillenario ovidiano. La decisione del Vice ministro Vacca di procedere alla nomina e all’insediamento del “Comitato promotore” con il compito di velocizzare e armonizzare sia le iniziative che la spesa compatibile con gli indirizzi della Legge 29 dicembre 2017, n. 226.

La Confesercenti, tenendo conto dei risultati dell’incontro con il Governo sul bimillenario ovidiano, ribadisce l’utilità e la necessità che il Presidente della Regione, Giovanni Lolli, si faccia promotore della “ricostituzione” del tavolo permanente di confronto tra le forze attive del territorio, in funzione di un percorso efficace ed efficiente che possa condurre l’economia locale fuori dal contesto di crisi permanente, verso un futuro rassicurante per l’economia locale.

È necessaria una sinergia costruttiva tra Governo nazionale e Governo regionale per riportare in discussione le problematiche e indicare possibili soluzioni, per rilanciare economia locale e confermare il percorso che, ci si auspica, riporterà consumi e qualità della vita a livelli pre-crisi. Per questo, l’invito della Confesercenti è che non ci si dimentichi delle piccole e medie imprese. L’Associazione prende atto di un vento nuovo, di un forte impegno del nuovo governo su temi per noi fondamentali, che coinvolgono le piccole e medie imprese che rappresentano il 50% del tessuto economico in Italia e che in questi ultimi dieci anni ha perso 108.000 negozi e 630.000 lavoratori tra commercianti e artigiani.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24