COPPIA DEL NAPOLETANO ARRESTATA DALLA POLIZIA, PER DETENZIONE AI FINI DI SPACCIO DI SOSTANZE STUPEFACENTI


Il fatto è accaduto  sabato scorso, quando gli agenti della questura di Chieti,  nel corso dei consueti servizi volti alla prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti indetti dal Questore della Provincia di Chieti Ruggiero Borzacchiello, il personale della IV Sezione della Squadra Mobile ha arrestato una coppia di origini campane, C.C. di anni 55 e F.N. di 49, poiché trovata in possesso di un chilogrammo (1 Kg) di sostanza stupefacente del tipo Hashish.

La    coppia,   viaggiava  a bordo  di  un’autovettura  di  piccola  cilindrata, ( veicolo risultato noleggiato nel comprensorio campano), quando è stata notata da un equipaggio della Sezione Narcotici della Squadra Mobile che li ha segnalati ad un equipaggio della Squadra Volante dell’U.P.G. e S.P. all’altezza della rotatoria di Via Tirino di Chieti Scalo nei pressi del Centro Commerciale “Megalò”. All’atto del controllo, il conducente dell’autovettura,  ha tentato di eludere gli agenti con una manovrava repentina, dirigendosi, ad alta velocità, all’interno del parcheggio del Centro Commerciale dove, ha cercato di dileguarsi nel fitto traffico.

Gli agenti hanno iniziato l’inseguimento nel corso del      quale hanno notato che il passeggero a bordo dell’autovettura in fuga, si stava disfacendo di un qualcosa che lanciava dal finestrino; mentre la pattuglia della Squadra Volante proseguiva l’inseguimento, il personale della Narcotici ha recuperato l’involucro gettato a terra, una confezione dal peso di circa un Kg, di forma rettangolare avvolto, da nastro adesivo da imballaggio di colore marrone, all’interno del quale vi erano dieci panetti di Hashish del peso cadauno di grammi 100 circa, per un totale di kg. l .

Una volta raggiunti i due, gli agenti li hanno arrestati e portati in carcere.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24