CORONAVIRUS, 81ENNE PENSIONATA TRUFFATA: “DOBBIAMO DISINFETTARE LE BANCONOTE”. E LE VENGONO PORTATE VIA 500 EURO


Una pensionata 81enne di bologna è stata raggirata e derubata da una non meglio precisata funzionaria pubblica della Asl che , dopo una telefonata, si è presentata presso l’abitazione dell’anziana signora e si è fatta consegnare tutti i soldi in contanti che aveva con la scusa che dovevano essere disinfettati per evitare il pericolo di trasmissione del Coronavirus. «Signora, dobbiamo decontaminare tutte le banconote in circolazione per l’emergenza Coronavirus». E’ stato questo  l’espediente con il quale la donna  si è fatta consegnare il denaro facendole credere di dover sanificare le banconote. Ottenuto dalla malcapitata il denaro che aveva, si è allontanata in tutta fretta. La vittima ha denunciato il fatto alla Polizia.

Commenti Facebook

About Massimo Mazzetti

Avatar