CORONAVIRUS. COMUNE DI COLLELONGO METTE IN GUARDIA LA CITTADINANZA DA EVENTUALI FALSI OPERATORI SANITARI


ATTENZIONE

In molte parti d’Italia, l’allarme generato dal coronavirus ha raggiunto livelli altissimi. Purtroppo, come spesso accade, c’è chi pensa bene di approfittarsi di queste situazioni per ingannare, truffare e derubare poveri cittadini. In molti comuni del nord, diverse persone hanno ricevuto telefonate da sedicenti infermieri, medici e operatori sanitari, che dicevano che di lì a poco avrebbero effettuato, a domicilio, dei tamponi per verificare eventuali contagi. Le autorità competenti stanno diramando ovunque, avvisi in cui informano la cittadinanza che non è prevista in nessun caso tale procedura. A tal proposito, si invitano i cittadini a richiedere l’intervento delle Forze dell’Ordine, se dovesse verificarsi una simile circostanza. Il comune di Collelongo e i Carabinieri di Trasacco, hanno messo in guardia la cittadinanza pubblicando un avviso sulla propria pagina facebook.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24