CORONAVIRUS.MARSICA, CRISI SANITARIA, TUTTI I SINDACI D’ACCORDO AL COMMISSARIAMENTO TRANNE ANGELOSANTE


Commissariamento della Asl1, intervento degli ispettori del Ministero della Salute, reperire nuovo personale sanitario, acquisto di un nuovo sistema di diagnostica molecolare, ricovero dei pazienti Covid al Delta7 dell’Aquila con un potenziamento dei posti letto, realizzazione un ospedale da campo fuori l’ospedale di Avezzano, potenziare il personale nel reparto di medicina generale. Questi i punti votati ed approvati da quasi tutti i Sindaci Marsicani che ieri si sono riuniti al Castello Orsini. I primi Cittadini hanno di fatto approvato il documento già approvato dal Consiglio Comunale di Avezzano, volto ad adottare misure immediate ed urgenti per affrontare l’emergenza coronavirus.
Quasi tutti i Sindaci tranne il primo Cittadino di Ovindoli e Consigliere regionale Simone Angelosante (Lega), il quale ha stigmatizzato il tono politico di alcuni interventi e che non ha gradito gli attacchi rivolti contro la direttrice sanitaria Sabrina Cicogna.
Il Sindaco di Ovindoli, nonché esponente della Regione, ha evidenziato il suo dissenso sul Commissariamento della Asl.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24