CORONAVIRUS: MORTO POLIZIOTTO DI 52 ANNI, IL CORDOGLIO DEL CAPO DELLA POLIZIA


 Giorgio Guastamacchia 52 anni, Sostituto Commissario della Polizia, è morto a Roma.  Guastamacchia si era ammalato di Coronavirus, fatali gli sono state delle complicazioni  di una polmonite.

Il 52enne poliziotto lascia la moglie e due figli.

Un’ennesima vittima del COVID-19  tra le Forze dell’ordine, che così come medici infermieri  ed altri, stanno pagando un prezzo altissimo a causa di questa epidemia.

Un lutto che colpisce e rattrista  tutta l’Italia che rimane  grata a quanti sono impegnati in prima linea nell’affrontare questa emergenza.

Cordoglio e vicinanza alla famiglia del  Sostituto Commissario, sono stati espressi dal capo della Polizia Franco Gabrielli e da tutto il Corpo della Polizia di Stato.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24