Cosa ricercare in una location da sogno per il matrimonio a Roma                                                                                                                                                                               


    Quando si organizza il proprio matrimonio, chiunque desidera che sia un giorno da ricordare come il più bel giorno della propria vita. Al di là del fatto che possa essere considerato solo contratto o un sacramento che imprime indelebilmente un carattere nella propria anima, il matrimonio rappresenta la tappa più importante per la coppia.   I ragazzi che scelgono Roma come location per il proprio matrimonio, ricercano il sogno che attraversa storia, fiaba e cultura. Roma costituisce nell’immaginario collettivo la Città Eterna, il luogo in cui tutto diventa magico. Per questo si possono scegliere diverse location che si occupano di ricevimenti di matrimonio presso locali, edifici antichi, castelli, ville casali in campagna e location in riva al mare. Ci si può affidare a professionisti del settore che si occupano di organizzare il catering completo comprensivo anche di servizio di banqueting in stile romantico e da sogno. Chi desidera coronare il proprio sogno d’amore a Roma sogna di vivere come in un film, circondato da quell’aria mistica e fatata che avvolge la Città Eterna.   Come scegliere la location ideale?   Quando si deve cominciare a concretizzare la progettazione del matrimonio a Roma si deve innanzitutto avere chiaro cosa cercare. Muoversi nel vastissimo panorama di offerte provenienti dalle migliaia di esercizi commerciali che si occupano di eventi non è sempre così semplice e richiede tempo e fatica. Per prima cosa, la coppia deve stabilire che tipo di matrimonio desiderano organizzare e il budget che intendono investire. In base a queste caratteristiche si può comprendere se si tratterà di un matrimonio intimo, che coinvolge molti invitati, di lusso o informale. Avere queste informazioni è di fondamentale importanza per i gestori dei locali che potranno indirizzare meglio la loro proposta commerciale agli sposi. Si potrà organizzare un tour per gli invitati prima o dopo il ricevimento che potrà svolgersi all’interno o all’esterno, in giardini perfettamente allestiti o nei saloni di ville d’epoca che rievocano alla mente le immagini dei film che hanno fatto sognare un matrimonio da favola. Alcuni sposi scelgono per i propri riti civili, che il matrimonio e il ricevimento abbiano luogo nel medesimo posto. Così si può scegliere tra i numerosi locali o spiagge autorizzate dal comune a svolgere anche le funzioni civili alla presenza di un ufficiale autorizzato e inviato.    

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24