COVID-19, USA. AUMENTANO I CONTAGI, «SARÀ UNA PEARL HARBOR»


WASHINGTON. «I contagi sono in netto aumento, ci aspetta la settimana più dura e più triste, sarà un Pearl Harbor moment o come l’11 settembre» è quanto ha affermato il capo del servizio sanitario pubblico degli Stati Uniti d’America, Jerome Adams.

I casi di morte per coronavirus in sole 48 h sono arrivati a 2500, le vittime totali sarebbero 9132. La metà del numero delle vittime si è registrata nella sola città di New York, dove i contagi sono oltre 122mila. Le persone contagiate in tutta la nazione sono 321.672, quasi il triplo di Spagna e Italia e il quadruplo di quelli registrati in Cina.

Il presidente Donald Trump parla di una situazione inimmaginabile fino a poche settimane prima, ed esprime consapevolezza sul fatto che ci saranno molte vittime su tutto il territorio nazionale.

fonte: Il Messaggero

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24