Crisi in Abruzzo. Salgono l in percentuale le vendite di cibo e turismo


Secondo uno studio di Confesercenti Abruzzo, basato sull’indsgine di Movimprese, in Abruzzo le attività legate al cibo sono cresciute del 12,3% negli ultimi 10 annni. Le attività tradizionali scendono del 16,58%. Sale anche il settore turistico a Pescara,con un aumento del 29,75 %, dato in crescita grazie alle numerose nuove attiva aperte legate al turismo.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24