Dacia Maraini a Celano, testimone della lotta alla violenza contro le donne

Nell’ambito della giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne il Comune di Celano ha organizzato per oggi, lunedì 14 novembre, un incontro con gli studenti per iniziare il percorso che condurrà al 25 novembre, Giornata internazionale, appunto dedicata alla lotta per l’eliminazione della violenza contro le donne. Ospiti d’eccezione questa mattina all’auditorium “Enrico Fermi” di Celano la scrittrice Dacia Maraini e l’attore Corrado Oddi.  All’evento hanno partecipato gli studenti di tutte le scuole di Celano, di Ovindoli e di Rocca di Mezzo. Durante l’incontro è stato proiettato il cortometraggio “Cristian e Sally“, un progetto realizzato da Comune in collaborazione con il noto attore marsicano Corrado Oddi e i ragazzi ospiti della struttura Peter Pan Anffas di Celano. La scrittrice Dacia Maraini, da sempre molto attenta alla condizione femminile, prendendo spunto dal tema della violenza trattato nel cortometraggio, ha aperto un dibattito con gli studenti, dando vita a un momento di riflessione e confronto su un importante problema sociale che merita la massima attenzione da parte delle Istituzioni. L’idea dell’Amministrazione di Celano, come ha sottolineato Silvia Morelli Presidente del Consiglio comunale e moderatrice dell’incontro, è soprattutto quella di ricordare i crimini violenti commessi contro le donne, quelle stesse che Dacia Maraini ha definito “donne coraggio”, ma anche quello di dare spazio e voce anche alle donne meritevoli, che nella vita hanno lottato e che ce l’hanno fatta.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24