Dal tavolo verde alle app: così la tecnologia ha cambiato i giochi di carte


Da sempre, in particolar modo in Italia, le carte sono una delle forme d’intrattenimento più apprezzate. Nonostante gli straordinari progressi dovuti ad un’evoluzione tecnologica impressionante, le carte non hanno perso il loro fascino. Anche le nuove generazioni, infatti, sono solite usarle nei momenti morti di una giornata. Al mare o durante un’ora di buco a scuola capita spesso di vedere gruppi di giovani cimentarsi in una partita a carte, che siano carte italiane, francesi o di altre varietà. I giochi di carte esistenti sono numerosissimi, ma ce ne sono alcuni che, più di altri, hanno lasciato il segno: Briscola, Scopa, Sette e Mezzo e Tressette sono solo quattro esempi. L’avvento di Internet non ha affatto condizionato le carte, che, essendo disponibili anche online, sono rimaste in voga.

Tra i tornei di Scopa, di Briscola o di Burraco, per spostarci anche nella dimensione delle sopraccitate carte francesi, i più noti sono quelli che si svolgono intorno al tavolo verde. Anche nel gioco d’azzardo, infatti, le carte vengono utilizzate spessissimo. Moltissimi registi e scrittori, essendo rimasti incuriositi dal mondo del gioco, hanno girato film e scritto libri sul suddetto argomento, alcuni dei quali hanno riscosso un ottimo successo. In quasi tutte queste opere, il tema principale ruotava attorno alle carte, dal poker al blackjack. Un esempio, restando sul blackjack, è il film “21”, di cui il regista è Robert Luketic e che fonde le abilità matematiche con quelle nel gioco. Tuttavia, più passano gli anni e più si tende a spostarsi sul digitale, sul virtuale. Per i casinò online il discorso non è diverso, tanto che negli ultimi anni le attività ludiche digitali stanno avendo la meglio su quelle fisiche.

L’accessibilità al gioco online è diventata molto più smart, semplice e veloce. Oggi bastano pochi clic per giocare a carte attraverso un PC, un cellulare o un tablet con altre persone. Gli store online non hanno esitato a creare app volte a consentire agli utenti di giocare a qualsiasi gioco di carte con tutte le sue modalità, le sue specialità e le sue sfaccettature. C’è la possibilità di giocare ed interagire direttamente con un altro giocatore proveniente da qualsiasi parte del mondo, in alternativa si può scegliere di affrontare il computer mosso da un’intelligenza artificiale in base al grado di difficoltà selezionato. I giochi di carte a disposizione sono veramente tanti, spesso conoscere le regole del gioco fisico basta e avanza per conoscere anche, ad esempio, le regole del Sette e Mezzo online, della Scopa online, della Briscola online e di molti altri. In altre parole tutti i giochi tradizionali sono disponibili in formato digitale, dal poker al blackjack, dallo scopone scientifico all’asso piglia tutto, ma i regolamenti da seguire sono gli stessi.

In diversi casi c’è anche l’opportunità di scegliere il proprio mazzo con il quale giocare. I tornei professionistici, che fino a poco tempo fa si svolgevano solo ed esclusivamente in presenza nei casinò e nelle sale da gioco, da tempo sono disponibili anche in versione digitale, basti pensare ai molteplici tornei di poker che negli ultimi anni sono stati organizzati e disputati sulle varie piattaforme virtuali. Sia Android che iOS dispongono, nei loro store, di una grande varietà di giochi di carte, che, secondo le classifiche, sono tra i più scaricati dagli utenti.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24