DETENEVA IN CASA DUE FUCILI RUBATI, ARRESTATA


Aveva in casa due fucili uno calibro 16 ed un moschetto calibro 6,5, risultati rubati. Arrestata una donna pregiudicata di 32 anni.

A fare la scoperta, i carabinieri del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo del Comando Provinciale Carabinieri di Chieti, impegnati in un’attività a contrastare il fenomeno dei reati in materia di armi tra le province di Chieti e Pescara.

L’arrestata, completate le formalità di rito è stata trattenuta agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

L’attività di contrasto alla criminalità condotta dall’Arma di Chieti, in sinergia con l’Arma di Pescara, si è ulteriormente infittita nei territori compresi tra le due province diventato crocevia di soggetti ed attività delinquenziali.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24