DICIOTTENNE STUPRATA A TORINO DA IMMIGRATO IRREGOLARE E CON PRECEDENTI PENALI


Ancora una giovane ragazza stuprata. Stavolta è accaduto a Torino, ad una diciottenne che si trovava in compagnia di un amico, nel parco della città.

Un trentenne proveniente dalla Guinea ha colpito il ragazzo con una bottiglia e ha abusato della ragazza.

La Polizia, allertata da un buttafuori di una discoteca nei paraggi, è intervenuta e ha arrestato lo stupratore. L’uomo aveva precedenti penali e risultava irregolare sul territorio italiano.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24