Dipendenti dell’Università D’Annunzio spiati dall’ex DG Filippo Del Vecchio, gli fanno causa


Ottantotto dipendenti dell’Università Gabriele D’Annunzio di Chieti e Pescara hanno fatto causa all’ex direttore generale Filippo Del Vecchio: li avrebbe spiati sul posto di lavoro facendo installare delle telecamere. Violazione della privacy, secondo gli 88, senza alcun accordo sindacale e aggravata dal fatto che sempre Del Vecchio avrebbe messo la loro posta elettronica sotto controllo. L’ex DG fu anche autore di una lista che riteneva 113 dipendenti “strapagati”. Ora a decidere le sorti del contenzioso saranno i giudici. In passato fu anche accusato di abuso e falso.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24