DONA UNA PAROLA A CHI NON HA PIU’ VOCE TRAMITE L’APP NEMO-MY VOICE


Andrea Di Pietro. E’ nata #unaparolapernemo, una campagna finalizzata alla creazione di una “Banca della Voce” che servirà a far parlare tutte quelle persone che a causa di una malattia non hanno più voce. Per contribuire all’iniziativa è facile, basta scaricare la app Nemo-MY VOICE dall’ App Store o da Google Play e registrare una parola. 

La campagna #unaparolapernemo nasce da un video che racconta un esperimento sociale. Il video è stato ideato dall’agenzia pubblicitaria McCANN e realizzato dalla casa di produzione Cattleya.

Protagonista del video è Francesco, un paziente del Centro Clinico NeMO a cui è stata diagnosticata la SLA quattro anni fa. 

Il video è visibile al seguente link: https://www.youtube.com/watch?v=2Os7jRveBvs

COME DONARE

Tutti possono partecipare a questo progetto di raccolta delle voci scaricando la App NeMO-MY VOICE e registrare una parola, che automaticamente dall’app sarà inviata su vocabolario.

L’app è scaricabile da tutti i dispositivi Ios e Android al costo di 2.30, l’intero ricavato sarà devoluto al Centro Clinico Nmemo per sostenere tutte le attività di “Voce Banking”

 

Per maggiori info visita il seguente sito internet: http://www.nemo-myvoice.it/IT/index.aspx

 

 

 

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24